Annunci


             LISTA

    Prima

    serie



  2024

 

 

 La commissione regionale Seconda Serie ENTI-FCI ha emanato l’elenco degli atleti che saranno di prima serie per questa stagione

 

 

2024__lista_prima_serie_.png

 
powered_by.png, 1 kB
Hot News 1 Settembre 2018 PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
venerd́ 31 agosto 2018
1 Settembre  2018 - Agliana
 
2018_09_01_agliana.jpg
 
agliana_201_8.png

Agliana (PT). Il tempo incerto non ci ha condizionato, il 7° Memorial Dino
Diddi Amatori, 6° Memorial Danesi Sergio, 4^ Coppa Rifin Pelle, organizzato dall’Asd Nembo,
in collaborazione con Asd Tricycle Colonna, Agliana Ciclismo, Angolo del Pirata e Uisp
Ciclismo comitato di Pistoia, si è svolto regolarmente, assegnando così il punteggio,
in quanto 10^ prova del Giro della Provincia di Pistoia 2018. Il temporale non è mancato,
durante i vari preparativi, giovepluvio non ci ha favorito ma ha risparmiato tutti partecipanti,
che hanno preso il via alle ore 15,00 circa, con tutte le categorie,
sotto un bel solicino che ha fatto capolino.

Il percorso di gara, un ampio circuito di circa 32 km e mezzo è stato ripetuto per 2 volte,
totalmente pianeggiante con l’eccezione di qualche cavalcavia e il poggio di Campiglio
per complessivi 65 chilometri. Le località di passaggio lasciata Agliana, Ferruccia,
Bottegone, Barba, Valenzatico, Quarrata, Santonuovo, Casalguidi, Bonelle, Pistoia
e ritorno a Agliana.
Pagliaccia – Cecchini – Degl’Innocenti – Bileka

Partenza ad andatura turistica fino al cavalcavia dell’autostrada,
poi il via agonistico alla Ferruccia, dove iniziano i vari scatti
e controscatti, ma il gruppo procede compatto ad alta velocità.
Giunti in prossimità di Valenzatico, una caduta di Claudio Merlini dell’Infinity

Cycling Team, crea qualche frazionamento che però subito si ricompatterà,
fortunatamente nessuna conseguenza per gli atleti coinvolti, se non costretti al ritiro.
Il primo giro si sta per concludere compatto, quando al giro di boa e
al suono della campana (oggi San Pirata Campanaro), sotto la spinta degli atleti Cykeln Team,
con Cecchini ma anche di altri tra cui Mori per l’Ontraino, Bileka, per il New MT Bike Team,
Degl’Innocenti della Polisportiva Italy Team, si forma un gruppetto di una decina di atleti che allunga
di qualche secondo sul gruppo che non molla. La corsa procede così, quando a Ferruccia,
rientrano ulteriori atleti, formando un gruppo di circa 20 unità. Giunti a
Cantagrillo le nuvole tornano minacciose, rinfrescando con qualche leggero piovasco gli atleti,
rendendo scivoloso il fondo. Siamo vicini all’ultimo chilometro, i fuggitivi vanno fortissimo,
vogliono entrare in rotatoria agli ultimi 500 metri nelle posizioni di testa un pò tutti,
nel prendere posizioni un altro atleta cade, mentre Flavio Pagliaccia
entra come un matto in rotatoria  sfilando un pò tutti. Si arriva alla svolta del rettilineo finale,
Flavio Pagliaccia della Cykeln Team, è ancora sulla testa della corsa, posizione
che riuscirà a mantenere fin sotto lo striscione di arrivo, aggiudicandosi la Dino Diddi
e la vittoria in categoria M2, sulla sua ruota il compagno di squadra Matteo Cecchini
che con la seconda posizione vincerà tra gli Elite Sport e al terzo posto,
Stefano Degl’Innocenti della Polisportiva Italy Team, vincerà la categoria M3,
chiude al quarto posto, Volodimir Bileka della New Mt Bike Team 2001,
di poco staccati seguono al quinto Andrea Tafi della Tricycle Colonna, vincerà la
categoria M5 e Leonardo Giordani di Agliana Ciclismo, settima posizione ma primo
in categoria M1, Tiziano Mura del Colonna Bike, ottavo Walter Mori del Gs Ontraino,
vincerà su Maurizio Ravai Sport Group, la categoria M4. In categoria M6 vittoria
per Andrea Panconi della Pistoiese Cicli Panconi,
in M7 vittoria per Roberto Lapi del Vitam-In Cycling Team e
in M8 vittoria per Tiziano Lenzi del Team Lenzi Bike.

 
 
 
1 Settembre  2018 - Sinalunga
 
2018_09_01_sinal.jpg
 
 
 
 2 Settembre  2018 - Piegaro
 
2018_09_02_piegaro.jpg
piegaro_2018.png 
Complimente al nostro Paolo Mazzoni per la vittoria ottenuta a Piegaro
piegaro_2018_fb.png
 
 
2 Settembre  2018 - Sambuceto
2_set_2018_sett.png
 
CLASSIFICA GARA 2
Funari Simone su Venturinie Marino
 
 
settempedana_1_2018.png

settempedana_2_2018.png
Nell'altra prova invece Borgese su Malatesta e Di Fiore
 
 
2 Settembre  2018 - Bologna
 
2018_09_02.png
 
 
 
 
 2 Settembre  2018 - VARESE (solo per pochi, i + ......)
 
varese_2018.png
  classifica_varese_2018_gf.png

Adesso Merckx ha ben capito che Elettrico non è Gimondi ah ah ah ah ah ah

 
  classifica_varese_2018.png
 
Anche D'Errico si è aggiudicato l'importante maglia iridata, ma questo potrebbe essere l'ultimo anno, ma smettere con la maglia iridata nel cassetto?? aspettiamo con ansia!!
Poi molti altri sono andati a Varese certi di ben figurare, ma purtoppo per loro non è stato cosi facile, questi hanno sacrificato mesi rubando tempo alle famiglie ed al lavoro e adesso che non hanno vinto? Tranquilli il 2019  arriva presto manca un solo anno
Nel frattempo Specialized ringrazia gli ambasciatori e questa ci sembra un pò ....
51f255cb-66ad-467b-abcd-d1840a24907d.jpg
 
 
 2 Settembre  2018 - MONTECOSARO
 
ANNULLATA A DATA DA DESTINARSI
 
2018_09_2.png
  
  non_se_corre_a_monteco.png
 
 
 
 

 
 
6 Settembre  2018 - Latera (Viterbo)
 

 
2018_09_06_volantino_gara_a_latera_vt_del_6_settembre_2018.jpg 
lorenzo_sett_2018.png  
Latera (VT). Si è corso questo pomeriggio, in località Cantoniera, il 2° Trofeo Città di Latera, organizzata dal Team Sanetti Sport Vigili del Fuoco Viterbo, in collaborazione con Acsi ciclismo. La corsa si è svolta in un circuito di circa 20 chilometri ed è stato ripetuto per 3 volte per complessivi 60 km. Il tracciato prevedeva un Traguardo volante al termine del primo giro e un Gran premio della Montagna al culmine della salita al secondo passaggio.
60 partenti al via, fin dal primo giro esce una fuga con 2 atleti, SImone Lorenzo dell’Asd Redingò Cycling e Davide Martinelli del Sanetti Sport, entrambi della categoria Junior, i fuggitivi resteranno al comando per una ventina di chilometri, con Lorenzo che si aggiudicherà il traguardo volante. Durante il secondo giro, mentre si era avvantaggiato dal gruppo un ulteriore gruppetto di una decina di atleti, questi rientrano sotto la coppia al comando. Al GPM è ancora Lorenzo a transitare per primo. La corsa inizia l’ultima tornata con la fuga ancora in atto, quando a meno 4 chilometri dal traguardo, scatta nuovamente Simone Lorenzo dell’Asd Redingò Cycling, il giovane di categoria Junior, prende subito un buon margine di vantaggio che riuscirà a tenere fin sotto al traguardo, tagliando a braccia alzate con un distacco di una ventina di secondi su Giulio Scaia dell’Asd Il Salice, terzo Stefano Colagè del Team Bike Emotion, vincerà la categoria Gentlemen 2, quarto posto per Diego Dini del Team Vallone, vincerà in categoria Veterani 2 su Danilo Sensi del Sanetti Sport, sesto Giulio Gentili della Fed Viterbo, vincerà in categoria Veterani 1, segue Davide Martinelli del Sanetti Sport e Bruno Sanetti che si aggiudica la vittoria in categoria Senior 1, nona piazza per Stefano Ferruzzi dell’Orte Velo Club, vincerà la categoria Gnetlemen 1 su Valter Basili del Gc Melania, a Salvatore Stella del Sanetti Sport, la vittoria in categoria Senior 2, Luigi Sernacchioli dell’Asd It Army Ct la vittoria tra i Supergentlemen A e a Naudio Piacenti del Di Gioia Cycling la vittoria tra i Supergentlemen B.
Ultimo aggiornamento ( luned́ 10 settembre 2018 )
 
< Prec.   Pros. >
logo_autonoleggio.it.png
colorata_coppa_fermo.png
murifermanistoriablu.jpg
2023_sponmagli_jpg_.jpg
pf_istg_.jpg
pf_fb_.jpg
pf_youtube_.jpg
banner_informazionetv.gif
rcw.png
race_result.png
speed_pass.png

ciclocolor.png

langolo_del_pirata.png
estense.png
adriatico_cross_tour.png
a_ruota_libera_logo.png

gazzetta.png
ciclismo_amatoriale_centro_italia_.png
logo_ultimo_km.png
marche_ciclismo_.png
ultimokmlogoblu.png

fm_tv_canale_211rr.png

logo_fermo_newsn.png
infofermo_logo.png
adriatico_news.png
 
corriere_adriatico-.png

Fermo Notizie

fermonotizie.info_logo.png
logo_di_cronache_fermane.png
meteo.it.png
© 2024 Pedale Fermano
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.