Annunci


             LISTA

    Prima

    serie



  2024

 

 

 La commissione regionale Seconda Serie ENTI-FCI ha emanato l’elenco degli atleti che saranno di prima serie per questa stagione

 

 

2024__lista_prima_serie_.png

 
powered_by.png, 1 kB
Hot News 9 Maggio 2015 PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
giovedý 14 maggio 2015
 
Hot News
 
 
  Sabato 9 Maggio 2015 Rapagnano
Gran successo nella gara dei seconda serie con oltre 100 partecipanti dove dopo il tratto in discesca gli atleti dovevano percorrere ben 3 volte il solito circuito pianeggiante di 17 Km per poi riimboccare la provinciale in senso opposto e risalire quindi verso il centro storico di Rapagnano.
Alla fine ad avere la meglio è stato il monturanese Paolo Eugeni che veste però i colori della Comaf di Grottazzolina
Complimenti Paolo.
Nell'altra prova (come immaginavamo) pochissimi atleti al via
Scusateci ma di questa prova non abbiamo voglia di fare la cronaca, facciamo invece i complimneti al nostro Stefano Luccerinin giunto alla fine quinto assoluto e quasi vincitore di categoria se .............. (lasciammo perdere)!!
Per i nostri colori si sono presentati Di Giacinto, Monti e Montelpare nella prima gara quella dei seconda serie + SG e Donne e Luccerini, Vallese e Rametta nell'altra.
 
Domenica 10 Maggio 2015 Camerino
La Granfondo Terre dei Varano è una manifestazione ad invito, quindi il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione, qualora arrecasse danno alla immagine della stessa.
Premesso che non è gradita la partecipazione di chi abbia subito sanzioni e/o squalifiche in materia di doping, non verranno accettate le richieste di iscrizione di coloro che sono risultati “non negativi” o abbiano avuto sanzioni e/o squalifiche superiori a sei mesi irrogate dalla giustizia sportiva e/o ordinaria dalla data di promulgazione della Legge 14 dicembre 2000, n. 376 "Disciplina della tutela sanitaria delle attività sportive e della lotta contro il doping", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 294 del 18 dicembre 2000 o abbiano in corso deferimenti o indagini, o risultino imputati o rinviati a giudizio e abbiano provvedimenti di sospensione per doping.
La suddetta disposizione riguarda qualsiasi tesserato degli Enti di Promozione Sportiva e delle Federazioni.
Il cicloamatore che si iscrive alla Terre dei Varano consapevole dell'infrazione del presente articolo sarà escluso dalla competizione e nel caso di versamento di somme esse non saranno restituite; la comunicazione di esclusione potrà avvenire in qualsiasi momento e con qualsiasi modalità da parte del Comitato Organizzatore.
Con la sottoscrizione e l’invio del modulo di iscrizione online  il concorrente, autocertifica l’inesistenza di sanzioni sportive, civili e/o penali successive al 18 dicembre 2000 anche se scontate, ovvero indagini in corso a suo carico per fatti relativi al doping e dichiara di non aver assunto – e di non assumere – sostanze inserite nella lista antidoping della World Antidoping Agency (WADA).
La mendace autocertificazione sarà perseguita a norma di legge.
In caso di positività ai controlli antidoping effettuati nella Granfondo Terre dei Varano, il concorrente è tenuto a corrispondere alla ASD Avis Frecce Azzurre, a titolo di risarcimento del grave danno arrecato all’immagine dell’evento, la somma di Euro 20.000,00 (ventimila/00).
Appartenendo ad una associazione sportiva, quest’ultima sarà solidalmente obbligata al pagamento di tale sanzione.
 
Anche se non siamo molto daccordo sul fatto che la società debba rispondere della positivita dei suoi tesserati.
Siamo e sono amatori, siamo e sono maggiorenni quindi ognuno deve rispondere di persona dei propri fatti, la società non può e non deve sapere cosa fanno questi IDIOTI.
A meno viene provato che la società stessa sia compiacente o addirittura complice, ma anche in questo caso ci resta difficile pensare che qualcuno possa essere cosi IDIOTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
 
11013072_1573191926287828_6721547732485760006_n.jpg
1468683_424955434332337_8024084605461291683_n.jpg
Superato il muro delle 1400 unità.
Nel percorso lungo dominio del team Copparo di Consolani con Mencaroni (primo) e Bertuola (terzo) ottimo chiaramente l'argento del fenomeno Jarno Calcagni che pur garreggiando poco dimostra tutta la sua classe.
In questa prova ha preso parte anche il nostro Balzani, Bravo !!!
Nel corto il campione del mondo Alfonso D'Errico vince di nuovo e regala un altra soddisfazione al presidente Fabrizio Petritoli e tutti i componenti del team Melania, quest'anno sempre nei gradini più alti dei podi che contano.
  classifica.png
 
Domenica 10 Maggio 2015 Moscufo

114 partenti per questa bellissima ed impegnativa gara organizzata dalla società GS Moscufo. Luogo di ritrovo è stato il ristorante il “Nuovo Casereccio” . Due partenze sfalsate di cinque minuti. La prima ha visto competere le categorie di prima serie, la seconda partenza le categorie di seconda serie , A5, A6 e Donne.

Il percorso davvero impegnativo ha messo alla prova anche le gambe più allenate; 13 km di salite alternate a discese. Ad avere la meglio sono Centorame (Team Go Fast) per la gara di prima serie e Bonari Ascenzo (Ade Srl) per la seconda serie.

Premiati i primi cinque di ogni categoria e le tre società più numerose.

MOSCUFO 10MAGGIO2015 1 GARA 2 SERIE A5 A6 W

MOSCUFO 10MAGGIO2015 2 GARA A1 A2 A3 A4

moscufo_2.jpg

moscufo_1.jpg

img-20150504-wa0013.jpg


 

 
< Prec.   Pros. >
logo_autonoleggio.it.png
colorata_coppa_fermo.png
murifermanistoriablu.jpg
2023_sponmagli_jpg_.jpg
pf_istg_.jpg
pf_fb_.jpg
pf_youtube_.jpg
banner_informazionetv.gif
rcw.png
race_result.png
speed_pass.png
logo_id_chronos_.png

ciclocolor.png

langolo_del_pirata.png
estense.png
adriatico_cross_tour.png
a_ruota_libera_logo.png

gazzetta.png
ciclismo_amatoriale_centro_italia_.png
logo_ultimo_km.png
marche_ciclismo_.png
ultimokmlogoblu.png

fm_tv_canale_211rr.png

logo_fermo_newsn.png
infofermo_logo.png
adriatico_news.png
 
corriere_adriatico-.png

Fermo Notizie

fermonotizie.info_logo.png
logo_di_cronache_fermane.png
meteo.it.png
© 2024 Pedale Fermano
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.