Annunci

  logo_coppa_fermo_2023.png

 


 

  

 

 

  COPPA FERMO 2023


 

  coppa_fermo_2023.png

 

 

Presto il regolamento per ora una semplice idea da WhatsApp

coppa_fermo_whatsapp_2023.png

Si ragionava di come fare per tornare al ciclismo amatoriale di una volta


Forse questo potrebbe essere, oppure sarà l'unico modo.



Me la canto e le la suono!! Daltronde ce vo la voce per canta!
!



Adesso voglio proprio vedere a cosa serve prendere tutti questi ex corridori
Serve prendere questi per fargli fare 40/49 km?

Non me ne vogliano i giovani amatori ma con 2/3 ann, cosi facendo, si ritornerà al ciclismo di una volta anzi sin da subito farete corse corte ma probabilmente senza di loro!!

 

Adesso avremo 2 mesi (Novembre e Dicembre) per decidere il regolamento, l'ente o gli enti che vorrà o vorranno seguirci



TUTELIAMO IL CICLISMO


 

 

 

 
powered_by.png, 1 kB
HOT NEWS arrow NOTIZIE - Archivio storico arrow Archivio storico cat arrow Covid - 2022 nuove regolamentazioni
Covid - 2022 nuove regolamentazioni PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
mercoledý 02 febbraio 2022
Covid







DEVI CERTIFICARE UNO CHE HA AVUTO IL COVID?
 
  immagine_scheda_covid.png







MINISTERO DELLA SALUTE 


immagine_ministero_della_salute.png
 



NUOVO PROTOCOLLO ANTICOVID
 
protocollo_covid_2022_440_x_382.jpg
 

La Federazione Ciclistica Italiana (FCI), a seguito della delibera del Consiglio Federale, ha diramato il 10 gennaio scorso l’ultima versione del Protocollo Sanitario Federale che contiene tutte le disposizioni su green pass e ciclismo.

Alla vigilia della nuova stagione vi presentiamo le linee guida e le casistiche che si rifanno agli ultimi provvedimenti emessi dal Governo tra fine 2021 e inizio 2022 che in particolare ha introdotto l’obbligo del green pass rafforzato (o Super Green Pass) per i soggetti ultracinquantenni.
Disposizione quest’ultima che ad oggi sarà in vigore fino al 15 giugno 2022 e che include anche i soggetti che compiranno il 50esimo anno d’età. 

 

Green pass: base, rafforzato, booster

Come riportato dal portale www.dgc.gov.it piattaforma digitale di riferimento per l’emissione della certificazione verde COVID-19, vengono distinti tre tipologie di green pass:Green pass base: si intende la Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione, guarigione, test antigenico rapido o molecolare con risultato negativo.

    • Green pass rafforzato: si intende soltanto la Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione o guarigione. Il green pass rafforzato non include, quindi, l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare.
    • Green pass booster: si intende la Certificazione verde COVID-19 rilasciata dopo la somministrazione della dose di richiamo, successiva al completamento del ciclo vaccinale primario. Attualmente richiesto solo per l’accesso a strutture residenziali, socio-assistenziali, socio-sanitarie e hospice.La Federazione dichiara che il green pass sia base che rafforzato, non è da ritenersi richiesto per la pratica di attività sportiva e/o per gli allenamenti all’aperto al di fuori dei siti sportivi. 
 
 

Green pass e ciclismo: quando è obbligatorio?

Il green pass è obbligatorio per tutti i ciclisti di ogni categoria – esclusi gli under 12 e soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica – e per tutti i soggetti coinvolti nello svolgimento di gare ed allenamenti (es. direttori sportivi), anche a titolo di volontariato e/o in possesso di contratti esterni.
In particolare per le Regioni bianche o gialle è obbligatorio il green pass base mentre per le Regioni inserite classificate come zona arancione si dovrà essere in possesso del green pass rafforzato.

QUI è possibile consultare il colore della Regione di riferimento.
QUI la tabella delle attività consentite senza/con green pass base/rafforzato.Inoltre, obbligo di possesso del green pass rafforzato per l‘accesso a spogliatoi e docce per tutte le Regioni (bianche, gialle ed arancioni) fino al 31 marzo 2022.

Mascherina FFP2 al chiuso e all’aperto

Da tenere in considerazione non ci sono solo le disposizioni normative che legano green pass e ciclismo.
Le linee guida per l’organizzazione e gli eventi di manifestazioni sportive aggiornate al 3 gennaio 2022 indicano che “fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica (31/03/2022 n.d.r.), per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto, è fatto obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2“.

Per ulteriori informazioni: federciclismo.it

Qui sotto le linee guida della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI) per gli atleti guariti dal Covid. 
LInee guida

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 02 febbraio 2022 )
 
< Prec.   Pros. >
coppa_fermo_2023.png
logo_autonoleggio.it.png
logo_facebook.png
pedale_fermano.png
muri_fermani_2018.png
banner_informazionetv.gif
rcw.png
race_result.png

ciclocolor.png

langolo_del_pirata.png
estense.png
a_ruota_libera_logo.png

gazzetta.png

fm_tv_canale_211.png

logo_ultimo_km.png
infofermo1.png
adriatico_news.png
 
corriere_adriatico-.png
logo_cronache_fermane.png
meteo.it.png
© 2022 Pedale Fermano
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.