Annunci

12_maggio.png  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 12 5 2019 - Campofilone

 

annullata_12maggio.jpg 


 

immagine_de_carlonis.png

 

viverefermo_pres_de_carlonis.png

 

INOLTRE

 

 

cronachefermane.png
 
powered_by.png, 1 kB
Hot News 23 Marzo 2019 PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
luned́ 25 marzo 2019

HOT NEWS


23 Marzo 2019 - 

 

 

volantino_gara_a_arezzo_ar_del_23_marzo_2019.jpg

23_3_2019_arezzo.png  

 

 
 
 
 
 
23 Marzo 2019 - S. Maria a Monte (Pi)

 

 

 volantino_gara_a_s._maria_a_monte_pi_del_23_marzo_2019.jpg

bar_bellavista_23_3_2019.png  

 

 
 
 
 
 

 

 

 

 24 Marzo 2019 - Villa Faville -  Salinello (TE)

 

54516950_2330096093890166_3088825691987247104_n.jpg

 

francavilla_23_3_2019.png  

 

 
 
 
 
 
23 Marzo 2019 - Mondolfo 

 

23_3_2019_mondolfo.png  

 

La prima gara dove noi corridori abbiamo dovuto pagare il pedaggio all'ANAS 

mondolfo_23_3_019.png  

 

55453593_10212879410851570_6029911904925777920_n.jpg 

Basili a Mondolfo 

 

 

 

 

 24 Marzo 2019 - Francavilla (tu ce la sapevi?)

 

francavilla_24_3_2019.png

 

 

55450410_2330531893846586_2480838114499624960_n.jpg

 

54524754_2330531823846593_666150230768484352_n.jpg

 

  francavilla_24_3_2019_classifica.png

 
 
 
 
24 Marzo 2019 - Guazzino

 

 

volantino_gara_a_guazzino_si_del_24_marzo_2019.jpg

 

 

 

Guazzino (SI). Si è corso questa mattina nella località
senese, il 12° Giro delle Due Province Siena e Arezzo,
organizzato dall'associazione dilettantistica La Ciclistica
Bettolle e il Gruppo Sportivo Fabiola, in collaborazione
con il Circolo Arci di Guazzino.
La gara ha preso il via in un unica partenza con tutte le
categorie al via alle ore 9,15, nel classico circuito dei
Poggigialli  della Croce di Lucignano, ripetuto 5 volte
prima di far ritorno a Guazzino dopo circa 70 km.

Dopo il primo dei cinque giri, nasce una fuga con
tre attaccanti, questi sono:
Giovanni Nucera Procycling Promotech, Lucio Margheriti
Sbr3 Edilmark e Davide Martinelli del Sanetti Sport.
I fuggitivi guadagnano al massimo 20" ma nel corso dei giri
verranno ripresi dal gruppo.
Ecco che parte nuovamente Nucera, questa volta con lui
Giacomo Giuliodori del team Giuliodori, Juri Botticelli della
Montallese, Riccardo Cicognola dell'Alpin Beltrami Tsa,
Mattia Contemori Team Vallone, Fabio Boccialoni Orte Velo Club
e Gianni Mannini del Factory Battifolle.
La fuga è buona e se ne va, quando all'ultimo giro,
dal gruppo all'inseguimento escono anche Diego Ceccarini,
Margheriti, Bartemucci e Zugarini. I quattro immediati inseguitori
riusciranno a riprendere i sette uomini al comando all'inizio
della volata finale. Parte la volata che vedrà un testa a
testa tra Nucera e Giuliodori che transiteranno appaiati
sulla linea di arrivo. Non disponendo della telecamera per il fotofinish,
la giuria decreterà Giovanni Nucera della Procycling Promotech,
Fascia A vincitore assoluto su Giacomo Giuliodori del team
Giulodori che, accetta con un pò di rammarico il verdetto finale,
aggiudicandosi però la vittoria in categoria Veterani 1,
terzo posto per Diego Ceccarini Effeeffe, quarto Fabio Boccialoni
Orte Velo Club, quinto Mattia Contemori Team Vallone.
Per la categoria Veterani 2,
la vittoria sarà di Fabio Conti del Nuovo Pedale Fermano,
nei Gentlemen 1 vittoria di Stefano Ferruzzi dell'Orte Velo
Club, ei Gentlemen 2 successo per Stefano Cupello del
Sanetti Sport e tra i Supergentlemen, vittoria di Oriano
Testa del Blu Velo.

guazzinio_24_3_2019.jpg

 

24 Marzo 2019 - Alberobello Le Murge

 

alberobello_24_3_2019.png  

 
 
 
 
 
24 Marzo 2019 Quattro Strade di Bientina (PI)

 


  volantino_gara_a_quattro_strade_a_bientina_pi_del_24_marzo_2019.jpg

 

Quattro Strade di Bientina (PI). Si è corso questa mattina,
il 2° Trofeo La Racchetta, 1° Gran Premio Zerowind, organizzato
dalla Us Juventus Lari, in collaborazione con l'associazione
La Racchetta sezione Cerbaie e Uisp Ciclismo.

Alle corsa hanno partecipato circa 130 atleti, in rappresentanza
di tutte le categorie, suddivise in de partenze. Il percorso di gara
una volta lasciato Quattro strada, transitando da Santa Colomba
e disceso a Ponte alla Navetta ha proseguito per Calcinaia fino
alla rotatoria in località Santa Maria, dove svoltando a destra
ha fatto ritorno a Bientina e successivamente a Quattro strade,
dalla provinciale Francesca Nord. Quattro sono stati i giri del
percorso, per complessivi 74 chilometri.

Nella partenza riservata alle categorie Elite Sport, M1, M2,
M3 e M4, ad avere la meglio è stato il portacolori della
Genetik Cycling Team, Alessio Gori di categoria M3,
mentre si è classificato al secondo posto, Stefano Zeni
del New Mt Bike Team 2001, rimediando la vittoria in categoria M2,
terza piazza a Valerio Sarti della Gs Baglini, vincerà la categoria M4,
mentre al quarto posto si piazza Damiano Mori della Cicli Falaschi,
vincendo nella categoria Elite Sport, segue Andrea Matteoli della
Nuova Primavera Forcoli, vincendo in categoria M1.
Alla corsa hanno partecipato anche i nostri Pirata, Matteo Zingoni
per la categoria M1 e Lorenzo Tempesti per la categoria M3,
concludono la loro prova in gruppo. Nella gara riservata
alle categorie M5, M6, M7, M8 e Donne,
è Agostino Del Monte dell'Infinity Cycling Team, categoria M5 che,
si presenterà solitario al traguardo dopo una fuga a tre,
dietro il gruppo in volata con Giovanni Ciambriello del Garfagnana
Team Cicli Mori, Riccardo Salani del Team Stefan, Roberto Pucci
Team Rp Tensione In, Donato Castello Cicli Falaschi e Dario Ballati
dell'Infinity Cycling Team che, vincerà in categoria M6. In categoria M7,
dopo la vittoria di ieri, è nuovamente Claudio Nacci de
La Belle Equipe a cogliere il successo, mentre in categoria M8,
vittoria per Nedo Iacoponi del Gs Emicicli, tra le Donne,
vittoria per Annalisa Frulli di Agliana Ciclismo.

Ultimo aggiornamento ( venerd́ 29 marzo 2019 )
 
< Prec.   Pros. >
muri_fermani_2018.png
coppa_fermo.png
logo_facebook.png
banner_informazionetv.gif
rcw.png
meteo.it.png
gazzetta.png

fm_tv_canale_211.png

tennis_marche.png
pedale_fermano.png
infofermo1.png
informazione.tv-.png
adriatico_news.png
 
corriere_adriatico-.png
cronache_fermane.png
© 2019 Pedale Fermano
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.